Perdere peso in menopausa

Molte donne si lamentano di ingrassare e la loro figura cambia anche significativamente a causa della riduzione della produzione ormonale durante la menopausa. In passato, questo era accettato come destino, ma la donna di oggi non è più disposta ad accettarlo. E non c’è più motivo di rinunciare a una figura snella e sana o a uno stile di vita attivo. La scienza ha riconosciuto da tempo che il metabolismo può essere controllato molto individualmente dal sistema ormonale. Questa è anche la ragione più importante per cui le donne in menopausa possono mostrare reazioni metaboliche molto diverse. Gli alimenti che prima fungevano da fonti di forza purissima perdono improvvisamente la loro efficacia e vengono convertiti dal corpo solo in fastidioso tessuto adiposo.

ALL’ORDINE

Fig.: Perdere peso non è un tabù, nemmeno in menopausa.

La nutrizione può fare molto più degli ormoni!

Il più grande errore che si può fare in questa situazione è quello di diventare un mangiatore di frustrazioni. Naturalmente il nostro corpo cambierà durante la menopausa. Ma con il know-how appropriato, riuscirai a gestire questa fase della vita in modo positivo. Il più delle volte avrai bisogno di un po’ meno calorie. A proposito, questo vale anche per gli uomini. Nel corso della vita, i nostri ormoni si impoveriscono e quindi stimolano i processi metabolici più lentamente e più debolmente. Molto spesso, anche la tua attività fisica diminuirà durante la menopausa. Si lavori meno, forse non si faccia tanto sport o semplicemente si viva una vita più pigra.

ALL’ORDINE

Con il test SALOMED, possiamo determinare esattamente quali cibi sono meglio trasformati in energia utilizzabile e quali hanno più probabilità di essere trasformati in tessuto grasso, sulla base di una speciale analisi del sangue. Riceverai una lista molto precisa di quali prodotti dovresti mangiare e quali dovresti semplicemente lasciare fuori. Il test è molto semplice da eseguire. Puoi andare dal tuo medico di famiglia o direttamente in un laboratori per farti prelevare il sangue. Appena una settimana dopo, riceverai il risultato del tuo test personale, preparato dal medico, e potrai iniziare immediatamente con un sano cambiamento di dieta.

Qui puoi imparare di più e dettagli molto interessanti sulle applicazioni del test SALOMED: